Google My Business per ristoranti: Come ottimizzare il tuo profilo aziendale su Google

Immagina di poter pubblicizzare il tuo ristorante e attrarre nuovi clienti gratuitamente. Questo è il potenziale di un profilo aziendale su Google. 

Secondo uno studio di Google:

  • 4 consumatori su 5 usano i motori di ricerca per trovare informazioni locali
  • Il 50% dei consumatori che effettuano una ricerca locale sullo smartphone visitano un negozio entro un giorno.

Cosa significa questo? Per aumentare la visibilità locale ed essere preso in considerazione, una delle prime cose che devi fare è creare e ottimizzare il profilo aziendale del tuo ristorante su Google. 

Google My Business per ristoranti

Google My Business è uno strumento che permette alle aziende di creare un profilo o un annuncio gratuitamente, aiutando i clienti a trovare e ottenere informazioni essenziali con facilità.

Quando crei un profilo aziendale per il tuo ristorante, appare automaticamente:

1. Nell'angolo in alto a destra della pagina dei risultati di ricerca di Google

Optimise_business_profile_google_1.1

Optimise_business_profile_google_1

2. Google Maps

Optimise_business_profile_google_2

3. Local Pack di Google (i primi tre annunci di aziende che appaiono quando gli utenti digitano parole chiave relative al tuo ristorante)

Optimise_business_profile_google_3

Ottimizza il profilo aziendale del tuo ristorante su Google in 7 passi

La maggior parte dei ristoranti creano un profilo aziendale, verificano l'annuncio e se ne dimenticano senza rendersi conto che non è sufficiente.

L'idea è quella di utilizzare il profilo come strumento di marketing locale, e questo richiede controlli frequenti e un'ottimizzazione costante. 

Diamo un'occhiata a come puoi ottimizzare il profilo aziendale del tuo ristorante in sette semplici passi.

1. Aggiungi la descrizione del tuo ristorante

Guarda l'annuncio di questo ristorante; non ti dice nulla sul ristorante a parte il fatto che è un ristorante messicano.

Optimise_business_profile_google_4

D'altra parte, l'esempio qui sotto fornisce più informazioni sul ristorante, rendendo più facile per gli utenti decidere se vogliono andarci a mangiare.

Optimise_business_profile_google_5

La differenza tra i due? Una descrizione succinta.

Google ti permette di inserire una breve descrizione di 750 caratteri del tuo ristorante. Usa questo spazio per evidenziare ciò che contraddistingue il tuo ristorante e comunicare le tue offerte principali. 

Assicurati di includere informazioni utili che aiutino il lettore a conoscere il tuo ristorante piuttosto che concentrarsi su promozioni o sconti. 

È anche consigliabile includere parole chiave o frasi che i clienti potrebbero associare al tuo ristorante.

Per esempio, se servi la cucina greca, assicurati di includere frasi come "ristorante greco", "piatti greci" o "cucina greca". Così, quando qualcuno cerca queste stesse parole, è più probabile che il tuo ristorante appaia nei primi risultati di ricerca locali. 

Optimise_business_profile_google_6

Come fare questo:

Sulla tua dashboard di Google My Business, vai su Informazioni > Aggiungi descrizione dell'azienda. 

2. Seleziona gli attributi aziendali appropriati

Gli attributi di Google My Business sono concepiti per permettere ai clienti di farsi un'idea rapida del tuo ristorante.

Possono includere attributi oggettivi, come "mangiare al ristorante", "da asporto", ecc. e attributi soggettivi come "buono per i bambini", "popolare per la cena", ecc. 

Gli attributi soggettivi non possono essere controllati da te e dipendono dalle recensioni degli utenti che hanno visitato il tuo ristorante.

Assicurati di inserire tutti gli attributi commerciali oggettivi rilevanti per il tuo ristorante. L'idea è quella di dare quante più informazioni possibili per orientare le decisioni culinarie. 

A causa della pandemia di COVID-19, Google ha anche introdotto una nuova serie di attributi di salute e sicurezza come:

  • Prenotazione obbligatoria
  • Mascherina obbligatoria
  • Il personale deve controllare la temperatura
  • Il personale indossa mascherina
  • Controllo della temperatura obbligatorio

Ricordati di aggiungere anche questi attributi per rassicurare i tuoi clienti che stai prendendo tutte le precauzioni di sicurezza necessarie. 

Optimise_business_profile_google_7

Come fare questo:

Sulla tua dashboard di Google My Business, vai su Informazioni > Aggiungi attributi.

3. Assicurati che l'orario di apertura sia accurato

Immagina di controllare gli orari di un ristorante online, andare al ristorante e scoprire che è chiuso. Frustrante, vero?

Molte volte i ristoranti aggiungono i loro orari di apertura al momento della creazione di un profilo e non li modificano con il passare del tempo, il che porta a confusione. 

Se gli orari di apertura del tuo ristorante differiscono nei fine settimana o nei giorni festivi, usa la funzione "Orari speciali" per comunicare il cambiamento. 

Google ti dà anche la possibilità di impostare delle pause nell'orario di apertura. Quindi se il tuo ristorante è chiuso dalle 15 alle 19 tutti i giorni, assicurati che questo si rifletta anche sul tuo annuncio.

Optimise_business_profile_google_8

Come fare questo:

Sulla tua dashboard di Google My Business, vai su Informazioni > Aggiungi orario.

4. Aggiungi un link di prenotazione

Una delle funzioni di Google più utili messe a disposizione dei ristoranti è Prenota con Google. Questa funzione permette ai clienti di prenotare un tavolo direttamente dalla Ricerca Google. 

Aggiungere un link di prenotazione sul tuo profilo aziendale rende più facile per gli utenti prenotare un tavolo con un semplice clic, il che porta ad un potenziale aumento delle prenotazioni e del fatturato. 

Optimise_business_profile_google_9Optimise_business_profile_google_10

Quandoo è partner ufficiale di Prenota con Google. Quando ti iscrivi al nostro strumento di prenotazione, Quandoo for Restaurants, il tuo ristorante viene reso prenotabile su Google e su Google Maps.

Così, invece di portare i potenziali clienti sul tuo sito web o su un sito esterno per fare le prenotazioni, permetti loro di prenotare un tavolo direttamente da Google, con un conseguente aumento dei tassi di conversione. 

5. Carica foto del tuo ristorante e del tuo cibo

È interessante notare che il 60% dei consumatori presta maggiore considerazione ai risultati locali che hanno immagini. 

Google My Business ti permette di aggiungere foto e video di 30 secondi. Ci sono tre tipi di immagini che puoi aggiungere:

  • Logo del ristorante
  • Foto di copertina (appare in cima al tuo profilo)
  • Foto aggiuntive dell'esterno, dell'interno e dei piatti del tuo ristorante.

Aggiungere immagini al tuo profilo è un ottimo modo per ispirare fiducia ai clienti e attirarli nel tuo ristorante. Quindi, usa foto e video per raccontare una storia visiva e permettere alla gente di dare un'occhiata al tuo ristorante prima che decidano di andarci a mangiare. 

Optimise_business_profile_google_11

Come fare questo:

Sulla tua dashboard di Google My Business, vai su Foto.

6. Rispondi alle recensioni dei clienti

Il tuo profilo aziendale su Google non è uno strumento di comunicazione a senso unico. I tuoi clienti hanno anche la possibilità di lasciare una recensione, valutare il tuo ristorante, fare domande o condividere foto della propria esperienza. 

Nel settore della ristorazione, il 93% dei consumatori guarda le recensioni. Questo significa che devi incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni in quanto servono come prova sociale e hanno il potenziale di attirare nuovi clienti.

Anche se ricevere recensioni è fantastico, è altrettanto importante rispondere a queste recensioni (tanto buone quanto cattive) sul tuo profilo aziendale. Dimostra che sei in ascolto e che ti interessa il loro feedback. 

Optimise_business_profile_google_12

Come fare questo:

Sulla tua dashboard, vai su Recensioni > Rispondi

7. Aggiungi una sezione di domande frequenti

Un'altra caratteristica interessante è la funzione Domande e risposte, che permette agli utenti di fare domande sul tuo ristorante. A queste domande possono rispondere i proprietari del negozio e i clienti. 

Anche se è importante rispondere alle domande che ricevi, un'altra buona tattica è quella di creare la tua sezione di domande frequenti qui. Come si fa? Fai una lista delle domande più frequenti e rispondi tu stesso. 

Questo serve come una guida rapida e utile per gli utenti che cercano delle risposte. 

Optimise_business_profile_google_13

Se ti capita di trovare domande o risposte inappropriate, assicurati di segnalarle immediatamente in modo da poter proteggere la reputazione del tuo marchio. 

Come fare questo:

Vai sul profilo aziendale del tuo ristorante, clicca su "Fai una domanda" e "Rispondi". 

Considerazioni finali

Considera il tuo profilo aziendale su Google come un cartellone pubblicitario: deve comunicare l'essenziale, attirare i clienti e convincerli a venire a cena da te.

È consigliabile scaricare l'applicazione mobile di Google My Business in modo da poter rimanere aggiornato sulla presenza online del tuo ristorante.

Non limitarti a registrare il tuo ristorante - segui questi sette passi di ottimizzazione del profilo per fornire informazioni rilevanti ai clienti e attirarli al tuo ristorante.

Capiamo quanto siano impegnati i ristoratori ed è per questo che quando ti iscrivi a Quandoo for Restaurants, non devi preoccuparti di aggiungere un link di prenotazione al tuo profilo Google My Business. 

Ce ne occuperemo noi in modo che sia possibile prenotare presso il tuo ristorante direttamente su Google.

Latest posts

· Lettura: 2 minuti
4 Ragioni Per Cui Il Tuo Ristorante Ha Bisogno Di Un Widget Di Prenotazione Online
· Lettura: 3 minuti
Allestire il locale: come migliorare l'ambiente di un ristorante
· Lettura: 4 minuti
6 idee di marketing a basso costo per ristoranti nel 2023